06.96.82.480

Pompe di calore

La nostra azienda vanta un'esperienza pluriennale nell'installazione di pompe di calore ed è in grado di suggerirvi una panoramica di soluzioni, selezionando per voi i prodotti più efficienti e tecnologicamente avanzati, nonché tenendo conto del rapporto costi/benefici. DRS IMPIANTI crede fortemente che investire nell'energia pulita sia sempre vantaggioso, ma che lo sia ancora di più quando si può contare su una consulenza qualificata che ti aiuta a scegliere bene fra le tante possibilità.


COME FUNZONA UNA POMPA DI CALORE, TIPOLOGIE E VANTAGGI DEL LORO UTILIZZO

Il funzionamento di una pompa di calore è simile a quello di un frigorifero, ma invertito.
In un frigorifero, il calore viene estratto dall'interno ed espulso all'esterno.
Una pompa di calore, sfruttando lo stesso principio, fa l'esatto contrario: estrae il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasporta dentro l'edificio alla temperatura idonea, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento. Nel ciclo frigorifero di una pompa di calore, un gas (spesso denominato "freon") ha la capacità di assorbire calore dalla fonte naturale e poi, a seguito di una compressione che ne innalza la temperatura, cederlo all'impianto di riscaldamento. L'energia resa all'impianto è da 3 a 6 volte maggiore di quella spesa dal compressore.


La scelta della migliore fonte di energia dipende dai singoli casi in funzione delle condizioni locali e del fabbisogno di calore. Le pompe di calore possono utilizzare diverse fonti di energia:

  • Aria - Tra tutte le fonti disponibili, l'aria è in genere la più immediata e disponibile al miglior rapporto prestazioni / prezzo. E' necessario tuttavia valutare la resa in regioni climatiche fredde, nonchè le emissioni acustiche generate dal movimento d'aria
  • Terreno - Prelievo di calore dal sottosuolo con sonde a circuito chiuso. Una pompa di calore geotermica a collettori orizzontali richiede una superficie libera per la posa delle sonde circa doppia rispetto alla superficie dell'edificio da scaldare. Un'altra soluzione è la trivellazione verticale, in cui posare sonde della lunghezza di circa 100 metri ciascuna (in base alla potenza richiesta).
  • Acqua - Prelievo d'acqua da falde o pozzi. Soluzione molto performante se l'acqua è disponibile a poca profondità. E' necessario tuttavia porre attenzione ai regolamenti locali vigenti e alle autorizzazioni necessarie.
  • Calore di scarto - Utilizzo del calore residuo da altri processi. Necessaria la valutazione della quantità, temperatura e disponibilità nel tempo.


I principali vantaggi delle pompe di calore sono:

  • Uso di macchine efficienti ed ecologiche
  • Indipenza da GPL, gasolio e metano
  • Doppia valenza dell'impianto con funzione di riscaldamento e raffrescamento
  • Possibilità di alimentarlo con pannelli fotovoltaici e conseguente azzeraramento dei consumi per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria
  • Possibilità di usufruire delle detrazioni fiscali



Warning: ftp_chdir(): You aren't logged in in /web/htdocs/www.drsimpianti.it/home/inc/function.php on line 15

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.drsimpianti.it/home/inc/function.php on line 19

Qualità e Competenza al servizio delle imprese

La società nasce dall'esperienza maturata nell'attività impiantistica operata per aziende del settore industriale.